MARKETING MATRIMONIO: La PUBBLICITÀ ti SVUOTA il portafogli anno dopo anno…

LA PUBBLICITÀ SITO NERO

“La Pubblicità è l’anima del Commercio”.

Con questa frase inizia negli anni ’80 la Rivoluzione Culturale della Televisione Commerciale.

Nascono Agenzie Pubblicitarie come funghi, e hanno come unica missione quella di inventarsi più modi possibili per OFFRIRE VISIBILITA’ alle aziende.

Unico scopo è quello di aiutare gli Imprenditori a dire “Io ci sono, sono qui, e ho il miglior prodotto sul Mercato”.

Anche l’Ego del titolare d’azienda è stato ampiamente premiato, ogni volta che il suo nome compariva su un manifesto, alla radio o in qualche spot televisivo.


Questa è stata la “Grande Vittoria” della Pubblicità, a discapito del Marketing.


Il successo delle vetrine pubblicitarie, fiere e riviste in testa a tutti, è dato proprio dalla facilità con la quale si poteva avere un po’ di visibilità senza doversi sforzare a creare Strategie di Marketing complesse.

Insomma accendere un faro e puntarlo su di sè è molto più semplice e veloce di costruire un Sistema di Comunicazione che prima di diventare potente richiede tempo e impegno.

Nel Matrimonio ogni imprenditore è convinto di avere il miglior servizio / prodotto del mercato, e la qualità di quello che può offrire agli Sposi parlerà da sola. Nella sua testa non serve il Marketing.

L’altro capolavoro la Pubblicità lo compie quando la visibilità inizia a diventare inflazionata e si richiede uno sforzo aggiuntivo per essere notati.


E’ così che iniziamo ad essere invasi da PUBBLICITA’ CREATIVA.


Niente in contrario se uno Spot è ben realizzato e se riesce anche ad utilizzare immagini particolari, ma nulla deve essere secondario ai risultati che un Imprenditore si deve aspettare: I CLIENTI.

Quando un’Agenzia Pubblicitaria, o una Web Agency, prende in carico la comunicazione di un’azienda, dovrebbe fare un’analisi approfondita di tutti quei Fattori Strategici necessari ad attrarre CLIENTI IN TARGET.

Servirebbe analizzare:

  • Concorrenza
  • Meccanismi del Mercato Matrimonio
  • Particolarità del Mercato Locale
  • Break Event Point per l’acquisizione di un nuovo Cliente
  • Segmentazione della Clientela per Tipologia/Eta’/Servizio
  • Leve Acquisto

E poi dovrebbe:

  • Fare Test sulle Grafiche
  • Fare Test sul Copy
  • Fare Test sul Pubblico
  • Fare Test su ogni passaggio del Funnel

Insomma un mega lavoro che non conviene intraprendere, perchè è più remunerativo sfoderare una Bella Campagna Creativa, che colpisce il pubblico e magari lo fa sorridere.

Nella nostra storia trentennale abbiamo sperato di sfondare il mercato con centinaia di Campagne Creative, ma le nostre aziende oltre a qualche complimento dagli addetti ai lavori non hanno ottenuto granchè.

Abbiamo provocato gli Sposi con slogan come “NON SPOSATEVI, ma se proprio dovete farlo fatelo con noi”. Successo enorme a livello mediatico, ma poi conversioni deludenti.

Abbiamo fatto leva sul “romanticismo” con uno Spot da 30.000€ con immagini e musica emozionali, e uno slogan che recitava “SOGNO e PASSIONE, MATRIMONIO PERFETTO”. Anche qui tanti complimenti, ma il problema Clienti non lo abbiamo risolto.

Ecco perchè possiamo dire che la Creatività non può essere la priorità, e quasi mai giustifica i costi elevati che questa prassi assorbe.


Nelle aziende dovrebbe contare prima di tutto un dato semplice: IL RITORNO SULL’INVESTIMENTO.


Investo 1 euro in una azione, in una campagna, in una iniziativa, e ne dovrei ricevere almeno 1,1 indietro. 

Se siamo d’accordo su questo punto, allora ogni euro speso in “pubblicità” dovrebbe essere tracciato per capire se quell’azione ha prodotto risultati certi oppure se va abbandonata.

Ora andiamo alla radice del problema: QUALE E’ LA COMPETENZA INDISPENSABILE CHE DEVI POSSEDERE OGGI.

C’è una cosa che accomuna tutti i Professionisti del Matrimonio: LA PASSIONE.

E’ dalla Passione che inizia tutto, ed è con la stessa Passione che si sopporta tutto.

E’ indispensabile avere quel “fuoco sacro” dentro, che ti spinge oltre ogni limite umano a fare orari impossibili e sopportare tanta tensione, ma quasi sempre DIVENTA TOSSICO.


LA PASSIONE DIVENTA TOSSICA.


Per diventare sempre più bravi, i Professionisti del Matrimonio, investono molti soldi e parecchio tempo in corsi di formazione “professionalizzanti”, in attrezzature, e in asset tecnologici.

In questa crescita professionale però si rischia di spendere tutte le energie, sia economiche che mentali, e di non averne più per passare alla SECONDA FASE: FARE L’AZIENDA.

Per fare un’Azienda il Titolare deve trasformarsi in un ESPERTO DI MARKETING.

Aspetta, perchè non è come credi.

Un Esperto di Marketing, per come lo intendiamo noi nella WR:

  • NON deve essere uno “smanettone” di Computer
  • NON deve saper fare Grafica
  • NON deve saper fare Siti Web o essere un Guru dei Social

Un Esperto di Marketing però ha le idee chiare e le risposte giuste a queste domande:

  • Cosa fai di diverso dai tuoi Concorrenti ?
  • Chi è il Tuo Cliente “Tipo” ?
  • Quali sono i costi di Acquisizione della Clientela oggi ?
  • Quale posizione occupi nella mente degli Sposi ?
  • Per cosa sei Autorevole ?

Sono 5 domande, solo all’apparenza semplici, che sono il cuore di tutto il Marketing che un’Azienda deve fare.


Continuare a spingere solo sulla Passione è pericoloso, ed è un accanimento che porta un solo risultato: NEL MERCATO NON VALI NIENTE. Sei solo uno dei tanti che è costretto a combattere per pochi spiccioli una Guerra dei Poveri.


INTERNET HA PUNITO LE AZIENDE SENZA MARKETING.

Tutto questo si è evidenziato con l’utilizzo massiccio del Web.

Se fino a qualche anno fa gli sposi erano “costretti” a girare per le Fiere o a bussare alla tua porta per conoscerti e per avere un metro di paragone con gli altri, oggi internet ha messo tutte le risposte in un click.

In verità non è colpa del web, perché le aziende che sanno fare Marketing hanno avuto enormi benefici dal poter comunicare in modo veloce e globale. 

La COLPA E’ DEL SISTEMA, perché in Italia non esistono Scuole che ti insegnano a fare impresa. 

Esiste una Banca (dove chiedi i soldi per iniziare), la tua Passione (che ti da la forza ogni giorno di sopportare), il “collega” (dal quale puoi rubare qualche idea), e poi il deserto.

Internet mette in evidenza tutte le mancanze dell’Imprenditore, perchè pone davanti agli sposi, con estrema velocità, tutte le opzioni.

Se ieri bastava avere una vetrina fisica in un punto della città strategico,

>> oggi la sposa dal suo divano può entrare in tutte le “vetrine virtuali” senza limiti.

Se ieri potevi sfruttare “l’ignoranza” sulle opzioni disponibili,

>> oggi ci pensa l’Intelligenza Artificiale dei Portali a metterle sotto il naso anche quello che le può essere sfuggito.

Se ieri il tuo Business era ”locale” e te la battevi con i 4 concorrenti vicino a te,

>> oggi a tua insaputa (nessuna categoria esclusa) combatti con chi offre la propria soluzione anche a migliaia di chilometri di distanza.


Da questa giungla ne escono solo i Professionisti che hanno capito che è L’ORA DELL’IMPRENDITORE.

Essere imprenditori significa prima di tutto avere una Conoscenza Strategica: IL MARKETING.



Se vuoi costruire la TUA STRATEGIA ma non sai da dove partire devi fare una sola cosa: prendere subito il tuo biglietto per il WR LIVE DIGITAL EDITION


Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest