Seleziona una pagina

Occhi di tritone, chips di codice Google, alito di Pixel, Denti di scimmia di Mailchimp, tentacolo di Autoresponder, Zampa di Bot.

Mescolare bene e lasciar strutturare – MATURARE il codice per due giorni.

Versare la pozione su tutti i social e aggiungere un pizzico di Tik Tok. 

E BUM!

Ecco la pozione segreta per avere successo con i tuoi clienti!

Più o meno è questo che le Agenzie Web ti raccontano quando inviano la loro “proposta di piano marketing”.

Decidendo di affidarti ad un’agenzia esterna, hai fatto le stesse considerazioni che abbiamo fatto noi alcuni anni fa:

  • sei impegnato full time nell’operatività della tua azienda e non hai altro tempo da dedicare al marketing;
  • non hai mai fatto formazione nel campo dei social media, quindi chi meglio di un esperto può dirti cosa pubblicare?;
  • delegare i contenuti ti permetterà di risparmiare tempo prezioso da dedicare ai tuoi clienti;
  • loro trovano i clienti e tu finalmente fai il tuo “vero lavoro” (fare le foto, cucinare.. qualunque esso sia).

Così, dopo la valutazione della proposta hai deciso di incaricare l’agenzia per seguire il tuo piano marketing.

PURTROPPO NELLA MAGGIOR PARTE DEI CASI I RISULTATI NON SONO QUELLI CHE TI ASPETTAVI.

Ecco alcuni degli errori in cui, forse, ti sei imbattuto:

  • Hai lasciato che l’agenzia decidesse cosa pubblicare sui social, fornendo semplicemente qualche foto e i testi del sito;
  • Non hai fatto insieme a loro un’analisi approfondita del tuo pubblico, così chi scrive i tuoi contenuti non sa chi sono i tuoi clienti, che età hanno e quali sono i loro interessi;
  • Non sei stato tu a definire degli obiettivi chiari ma soprattutto misurabili;

E SCOMMETTO CHE, NEL 90% DEI CASI…

  • Hai deciso di non apparire mai sui social pubblicando solo foto di eventi che avete realizzato.

Si lo so. Pensi: 

  • mi vergogno di apparire in video;
  • davanti alla telecamera non so mai cosa dire;

E CONCLUDI:

  • meglio dare un’immagine più “professionale” alla mia azienda! 

Quindi via a foto di sposi felici, eventi impeccabili, conetti di riso, accompagnati da didascalie fredde e inutili: “wedding L+D”, “importanza dei dettagli” e ovviamente l’immancabile “se vuoi un matrimonio UNICO..”.

COSÌ NON VA BENE!!

C’è una regola dei social che non puoi bypassare MAI, ed è la creazione della relazione con i tuoi clienti.

Non puoi permettere che il tuo “social media manager”, che probabilmente un matrimonio l’ha visto solo come invitato, comunichi un messaggio così impersonale e STANDARD, rendendoti uguale a tutti gli altri!

Sui social è premiato chi CI METTE LA FACCIA, chi crea una comunicazione personale e si rivolge direttamente alle persone 

Eh, si, lo so che ti sto dando un’altra incombenza rispetto a quello che già fai, ma si tratta di un compito che non puoi delegare in nessun modo.

Alla Web agency puoi delegare tutta la parte tecnica ma la strategia, le linee guida della comunicazione e soprattutto la faccia, devono essere tue!

LA POZIONE MAGICA È SCADUTA!

Non esistono scorciatoie, non c’è nessuna pozione magica che ti garantirà il successo sui social se non sarai tu stesso a dare la direzione che deve prendere la tua azienda.

Ecco come puoi impostare la comunicazione per renderla efficace e “a misura di utente”:

  • presenta le persone che lavorano nella tua azienda;
  • mettici la faccia! Comincia facendo video di pochi minuti e interagisci sempre di più con i tuoi clienti
  • racconta come è nata la tua attività;
  • individua i valori chiave che hai in condivisione con i tuoi clienti;
  • parla di come hai aiutato i tuoi clienti e di quali sono le soluzioni che proponi per loro;

Il vero ingrediente segreto della pozione magica per attirare i clienti è solo uno: TU.