Seleziona una pagina

Il problema non è nel Cambiamento, ma nel non saperlo gestire.

Per chi come noi è sul Mercato del Matrimonio dal 1990 è evidente: 
E’ CAMBIATO TUTTO.

Noi stessi siamo stati sconvolti da almeno 3 grandi ondate, dopo le quali il mercato cambiava.

  • All’inizio sono stati cambiamenti di carattere PROFESSIONALE.

Si è alzato il livello di preparazione dei Professionisti, e in ogni categoria si è dovuto correre ai ripari (giustamente) per adeguarsi e aumentare i propri standard qualitativi.

  • Poi c’è stato il cambiamento del DIGITALE.

Internet ha cambiato il modo per farci conoscere e per avere una vetrina sul mondo. E’ stato il momento dove siamo corsi dalle agenzie web per commissionare siti, aprire caselle mai, e gestire i contatti con gli sposi in modo tutto nuovo.

Sembrava tutto più facile, la tecnologia aveva facilitato i contatti e il lavoro scorreva più veloce. Tutti abbiamo goduto di questi vantaggi. All’improvviso potevamo intercettare coppie di sposi da territori che fino a prima erano troppo distanti.

  • Ma poi è arrivata LA CRISI.

Le coppie di sposi sempre più esigenti, ma disposte a pagare sempre meno i nostri servizi/prodotti.

Il Mercato del Matrimonio entra in un tunnel che sembra non finire mai. Molte aziende chiudono, altre soffrono tanto questo cambiamento.

Le nuove aziende che si mettono sul mercato, anche con grandi aspettative, devono subito fare i conti con la realtà: POCHI SPOSI, POCHI MARGINI.

In questo cambiamento ci sono in verità anche aziende che “macinano” matrimoni, che fanno numeri importanti e che hanno l’agenda sempre piena.

Noi eravamo una di queste. Aziende con il motore a mille, che hanno tanti clienti e che lavorano h24.

Un’azienda che fatturava cifre da capogiro, con dipendenti spremuti e sempre sotto pressione, date in over booking, e una qualità della vita pessima.

Normale…. Dicevamo noi, ed è quello che dicono la maggior parte delle aziende in quella condizione.

Per noi è stato normale finchè non ci siamo fermati un attimo a guardare
la nostra azienda dall’alto.

Durante le vacanze di Natale, quando tutti i nostri uffici erano chiuso e
i dipendenti in ferie, abbiamo avuto un po’ di tempo per guardare ai numeri…. E alla nostra vita.

Mentre i nostri figli giocavano con i regali appena ricevuti da Babbo Natale, noi abbiamo “scartato” il nostro dono: LA CONSAPEVOLEZZA.

Ci siamo messi ad analizzare ogni singolo numero dell’azienda, e abbiamo scoperto che quello che noi ritenevamo un fatturato invidiabile era in realtà un Mostro che stavamo allevando al nostro interno.

Un Mostro che ci avrebbe portato a 3 conseguenze gravi:

  • Perdere il contatto con il Futuro
  • Annientare le nostre forze
  • Indebitarci fino all’impossibile

Quel Natale ci ha invece consegnato la CONSAPEVOLEZZA che eravamo
in una NUOVA ERA, ma non ce ne eravamo accorti, e ci comportavamo nel modo che per noi era naturale.

Quelle azioni, quelle pubblicità, quel modo di vendere non erano più efficaci.

Abbiamo scoperto l’importanza di ALZARE DI NUOVO GLI STANDARD, ma questa volta la Professionalità non c’entrava niente.

La NUOVA ERA del Matrimonio ci imponeva di assumere il controllo del Marketing.

Il Mercato del Matrimonio è tra i più complicati che esistano: è difficile per gli sposi, ma lo è ancor di più per i professionisti che lavorano con gli sposi.

La sposa è un cliente “strano”, di sicuro anomalo, e spesso ci fa arrabbiare perché pretende senza sapere bene cosa vuole…
ma se ci rendiamo conto che è un cliente che contemporaneamente ha un’altissima aspettativa nell’acquisto ed una bassissima conoscenza dei prodotti che sta acquistando, (spesso senza essere neanche consapevole
di quali sono i rischi che corre se sbaglia la scelta) il suo comportamento
ci apparirà più normale!

Siamo NOI a conoscere a fondo la Sposa, le preoccupazioni che ha, le domande che ci pone, per quale motivo acquista da noi.
E queste informazioni non possiamo trasmetterle a qualche “esperto
di comunicazione” che crea le nostre pubblicità dopo aver fatto un sito
per biciclette e una brochure per la discoteca.

• Spetta a noi dare la Direzione.

• Spetta a noi la Strategia.

• Spetta solo a noi il Marketing della nostra azienda.

All’inizio questa cosa ci ha spaventato, perché si trattava di apprendere meccanismi che non erano nelle nostre corde.
Una materia così complicata da capire, con tutto quello che avevamo da fare.

Ma poi è stata un’ ESPLOSIONE GALATTICA ed appena ci abbiamo messo il naso ci si è spalancato davanti un mondo di opportunità.

La Nuova Era del Matrimonio aveva bisogno di nuovi meccanismi, e un nuovo modo di concepire la COMUNICAZIONE e la VENDITA.

Abbiamo studiato come pazzi, girato il mondo per ascoltare esperti di ogni campo, e applicato tutto.

Ci siamo chiusi nel nostro “BUNKER”, uno spazio speciale dove ancora oggi nascono tutte le nostre Strategie più Potenti, e abbiamo iniziato a testare ogni cosa che ci veniva in mente.

Il Marketing ha raggiunto oggi livelli di sofisticazione straordinari, ma per il Mercato del Matrimonio è TUTTO diverso.
Quello che funziona per prodotti di uso comune o per servizi di ogni tipo, nel Matrimonio non trova applicabilità.

Il Matrimonio contravviene alle più elementari leggi di ogni mercato.

Basti pensare al fatto che il Cliente compra una sola volta da noi e non possiamo continuare a vendergli il nostro servizio/prodotto (tranne in qualche raro caso).

Così ci siamo messi a CREARE STRATEGIE DI MARKETING NUOVE, che
non esistono negli altri mercati.

Ci abbiamo impiegato molto tempo, investito molti soldi, perché i test “negativi” sono stati tantissimi.

Cercavamo strategie che avessero 3 caratteristiche importanti per noi:

  • I Risultati dovevano essere oggettivi e MISURABILI
  • La Strategia doveva essere REPLICABILE da chiunque dei nostri collaboratori
  • Ogni strumento doveva essere RIMPIAZZABILE all’occorrenza, per poterlo sfruttare al massimo senza però dover dipendere da lui

E’ così che è nato il METODO WR, un insieme di Strategie che oggi permettono alle aziende del Matrimonio di vincere nella Nuova Era.

E questo Speciale Magazine nasce proprio con questa missione: portare
le ECCELLENZE ITALIANE nel Nuovo Mercato.

Questo è possibile grazie a Strategie e Tecniche Rivoluzionarie, che in pochi mesi hanno già portato migliaia di aziende ad ottenere risultati importanti, in alcuni casi straordinari, in termini di quantità ma soprattutto in qualità.

Perché lo facciamo?

Perché siamo dei Rivoluzionari, e ci siamo sempre ribellati alle situazioni stringenti, dolorose, che ti costringono a tenere bassa la testa e lavorare senza troppe pretese.

Ogni volta che qualcuno ci ha detto: “Questo non si può fare”, è diventato per noi una missione dimostrargli che si sbagliava.

E quando qualcuno dal suo “pulpito” ci ha detto che il mercato sarebbe rimasto così come era, pieno di modi di fare vecchi e credenze medioevali, ci siamo dati una sfida gigante: RIVOLUZIONARE IL MERCATO per dare anche alle nostre aziende la possibilità di un Futuro Straordinario.

• Sogniamo un mercato dove non ci siano più professionisti preparati e capaci che sono costretti a prezzi da fame per un briciolo di dignità.

 Sogniamo un mercato dove aziende con 30-40-50 anni di storia non debbano essere mandate al macero perché “passate di moda”.

• Sogniamo un mercato fatto di imprenditori finalmente capaci di fare networking per innalzare gli standard delle proprie aziende e riuscire
ad esprimere il proprio potenziale e far percepire il proprio valore.

La WEDDING REVOLUTION è partita, ed è già la realtà più grande d’Italia.

Non puoi fermarla… puoi ignorarla, subirla o sfruttarla!

Il Cambiamento non puoi subirlo, deve essere il tuo miglior alleato.

La cosa più straordinaria di questo entusiasmante viaggio verso la Rivoluzione è quella di aver trovato in pochi mesi 5.000 aziende che hanno risposto “SI” alla chiamata, e stanno già cambiando cose che erano considerate intoccabili.

“Si fa così da anni” è la confessione che il sistema non funziona.

“Ci sono sempre 2 scelte nella vita:

accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle”

(Denis Waitley)

Noi vediamo nel CAMBIAMENTO un’opportunità di MIGLIORAMENTO ed abbiamo deciso di assumerci la responsabilità di fare tutto quello che
è nelle nostre possibilità per aiutare i Professionisti del Matrimonio a ritrovare il coraggio di sognare in grande, di sfidarsi ogni giorno per
alzare l’asticella e fissare obiettivi ambiziosi da raggiungere.

 Tutto questo per conquistare la LIBERTÀ di vivere una vita senza limiti.

Stefano Melaragni & Roberto Di Carlo